San Felice di Narco

by ambra

San Felice di Narco: Il fiume Nera e i Benedettini, una storia di paludi da risanare e di anime da salvare.

Posto lungo le sponde del fiume Nera l’abbazia di San Felice di Narco rappresenta uno degli esempi più belli e significativi della straordinaria opera dei Benedettini in Umbria: San Felice che uccide il drago sulla facciata della chiesa romanica è il simbolo dell’impegno fisico dei monaci per controllare il fiume Nera (il drago), arginandone le sponde, ma rappresenta anche quell’opera di evangelizzazione per una vera e propria “bonifica” spirituale.

You may also like