Trevi

by ambra


Trevi è la città dell’olio pregiato e un’ampia distesa di olivi, infatti, accoglie il visitatore che sale verso questa piccola, graziosa cittadina posta in alto, a dominare La Valle Umbra.

All’interno una visita di Trevi rivela la bellezza del fitto intrecciarsi dei vicoli, che, con un movimento a spirale, raggiungono in alto il cuore dell’abitato, la cattedrale di Sant’Emiliano.

Chiese, palazzi e scorci caratteristici costituiscono a Trevi, un patrimonio davvero importante…

[tabs]
[tab title=”Mezza giornata a Trevi”]

  • Villa Fabbri, residenza privata fastosamente decorata e con una vista mozzafiato sulla valle (su prenotazione).
  • Teatro Clitunno, realizzato nell’800′ conserva ancora il sipario originale.
  • Piazza Mazzini con il Palazzo e la torre comunale (esterno).
  • Cattedrale di Sant’Emiliano, nel cuore dell’abitato.
  • Passeggiata alla ricerca degli scorci più belli.
  • Museo civico di San Francesco.
  • Santuario della Madonna delle lacrime con gli affreschi del Perugino.

Non lontano da Trevi:

Le Fonti del Clitunno sono celebrate già nell’antichità e soprattutto poi dal Carducci. Queste fonti sono un esempio davvero suggestivo di acqua risorgiva che forma un piccolo lago dai mille rilessi.

Il Tempietto del Clitunno è uno dei rari esempi di edificio paleocristiano in Umbria. È in una posizione di grande pregio, proprio a ridosso del fiume Clitunno, nei pressi delle sue sorgenti.
[/tab]

[/tabs]

You may also like